Umbria Jazz Da oltre trent'anni l'Umbria ospita Umbria Jazz, la manifestazione che si è imposta nel mondo grazie allo spessore dei suoi artisti, all'enorme affluenza di pubblico, che ogni anno affolla le vie di Perugia e i palchi della regione intera, per partecipare ad un evento unico nel suo genere.
Negli ultimi anni i festival dedicati alla musica jazz si sono moltiplicati, seguendo le orme del grande progenitore di tutti gli eventi musicali del genere, senza riuscire però a scalfirne il prestigio e la popolarità. Merito degli artisti, dell'affetto del pubblico, e dello scenario in cui si svolge, una regione e una città in cui ogni singola nota risuona in tutta la sua purezza e in tutta la sua magia.
Nel mese di luglio a Perugia si verifica una concentrazione di artisti e virtuosi della musica jazz che non teme confronti al mondo, presentando ogni anno un cartellone di appuntamenti che contiene quanto di meglio gli appassionati possano desiderare.
Perugia si trasforma in un enorme teatro a cielo aperto, dove la musica risuona in ogni angolo, le note si diffondono senza sosta per la città, notte e giorno, in un turbinio di emozioni che non ha mai fine.
Al fianco dei mostri sacri del jazz, nella città spopolano i concerti alternativi, quelli degli artisti meno noti, ma anche di musicisti dilettanti e band improvvisate, pronte a far scattare una jam session in ogni circostanza, come nella migliore tradizione del jazz degli esordi.
E' un rito che ogni anno si rinnova, sia con le presenze consolidate dei beniamini del pubblico, sia con l'entusiasmo di chi per la prima volta si affaccia alla manifestazione per il solo gusto di esserci e sentirsi parte di un'atmosfera frizzante e poetica.

La saga di Umbria Jazz, nel lungo corso della sua storia, ha ospitato quanto di meglio ha offerto il panorama internazionale, avvicinando al grande pubblico artisti sublimi, il cui nome è iscritto a chiare lettere nell'albo d'oro della storia della musica mondiale.
Le prime edizioni del festival si impongono immediatamente all'attenzione degli appassionati, creando un legame immediato con la città e i suoi luoghi più tipici, come i locali storici, i club, i piccoli teatri, le strade e le piazze, e ogni altro spazio occupato dalla musica. Tornare a Perugia per Umbria Jazz, vuol dire partecipare ad un rito collettivo in cui si celebra l'amore per il jazz e per i grandi maestri che hanno reso grande la manifestazione.

Qui di seguito è riportato un elenco degli artisti che hanno partecipato ad almeno una delle edizioni di Umbria Jazz. La maggior parte di loro sono diventati ospiti fissi, graditissimi dal pubblico e voluti dagli organizzatori, fino a diventare colonne portanti del festival che ancora oggi è in grado di attrarre folle di visitatori ogni anno.

Umbria Jazz: i personaggi
Italian Jazz Men

Commenti dei lettori - Lascia un commento