Ricette - Panzanella E’ forse il piatto estivo per eccellenza, una pietanza unica molto semplice da preparare e fresca da mangiare. Gli ingredienti sono strettamente legati alla stagione.
E’ un piatto molto antico, ma di cui non si è assolutamente persa la memoria, anzi, viene continuamente riproposto in varie versioni, sia nei ristoranti, sia nella cucina familiare.

Ingredienti
400g pane casereccio raffermo
2 cucchiai d’aceto di vino
6 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
1 cetriolo
1 sedano
cipolla
basilico
sale
pepe

Preparazione
Affettate il pane e lasciatelo riposare in acqua per un quarto d’ora, circa. Strizzate le fette di pane con le mani, liberandolo dall’acqua in eccesso. Condite abbondantemente con olio, sale, pepe, aceto, molto basilico (spezzettato a mano), cipolla tagliata a fettine (abbondante), cetrioli, carote e sedano. Lasciate riposare in frigo o in altro luogo fresco per almeno un’ora.

Variante – Anticamente la panzanella veniva preparata come una sorta di bruschetta. Si bagnavano le fette di pane, strizzandole ma facendo in modo di non romperle. Si condivano poi le fette con sale, pepe, olio, aceto e basilico.
Un’altra alternativa alla ricetta proposta consiste nell’aggiunta di ingredienti freschi ed estivi a piacere, purché si abbinino ad una insalata, come ad esempio, peperoni verdi o tonno.

Commenti dei lettori - Lascia un commento