Difficile immaginare un piatto che più del pancotto rispecchi la tradizione contadina nella sua accezione più pura. Si tratta di una pietanza povera nel vero senso del termine, fatta di pochissimi ingredienti e realizzabile con grande semplicità.

Ingredienti
500g pane raffermo
60g uvetta
olio extravergine d’oliva
sale


Preparazione
Dopo aver spezzettato il pane raffermo, adagiatelo su di una casseruola coprendolo con un filo d’acqua. Aggiungete del sale a piacere e fate cuocere per 30/45 minuti. A metà cottura circa, aggiungete l’uvetta. Al termine della cottura, lasciate riposare il pane per alcuni minuti, servitelo nei piatti e aggiungete una buona dose d’olio.

Note – Durante la cottura, evitate di mescolare il pane. All’occorrenza agitate semplicemente la casseruola scuotendola leggermente per i manici.

Commenti dei lettori - Lascia un commento