L’autunno è la stagione del ripiegamento della natura su se stessa, una stagione riflessiva che si pone fra la fine dell’estate e la preparazione delle feste natalizie. L’evento locale che da secoli caratterizza questa stagione è la tradizionale Fiera dei Morti, una manifestazione antichissima che si svolge contestualmente alla Festa di Ognissanti e dei defunti. La fiera è documentata a Perugia fin dal XIII secolo, ma ci sono fondati motivi per ritenere che sia molto più remota. Durante i primi anni dell’Ottocento assunse il nome che tuttora la distingue, quello di Fiera dei Morti. Dalla notte dei tempi, trascina con se cibi, piatti tipici e pietanze dal sapore antico, tutto da scoprire.

Presentiamo di seguito una rassegna di piatti tipici perugini della stagione:
» Brustengolo
» Imbrecciata
» Maccheroni dolci
» Pan nociato
» Smulicata

Commenti dei lettori - Lascia un commento